Sostenibilità

Ovunque guardiamo, vediamo la promessa dell'energia rinnovabile

Sostenibilità

Siamo impegnati a ridurre le nostre emissioni di gas serra mettendo in atto l'economia circolare

La nostra filosofia

“Il pianeta è la nostra casa. La sostenibilità è un obiettivo costante per la nostra azienda, siamo sicuri che creare una soluzione in plastica di alta tecnologia per i nostri clienti dovrebbe riguardare l’approvvigionamento consapevole dei materiali, la produzione e il controllo dei rifiuti.

Sappiamo che c’è ancora molta strada da fare e lavoreremo attivamente e costantemente per ridurre l’impronta che ci lasciamo dietro. Dalle idee alle soluzioni, dalla produzione alla catena di approvvigionamento, dalla ricerca al marketing, impariamo e miglioriamo costantemente”.

Usiamo l'elettricità proveniente da Hydro Power

Energia idroelettricaGrazie alla sua topografia e agli alti livelli di precipitazioni annuali, la Svizzera ha le condizioni ideali per utilizzare l’energia idroelettrica. Verso la fine del XIX secolo, l’energia idroelettrica subì un primo periodo di espansione, e tra il 1945 e il 1970 visse un vero e proprio boom durante il quale vennero aperte numerose nuove centrali in pianura, insieme a grandi impianti di stoccaggio. In base al livello medio di produzione stimato, l’energia idroelettrica rappresentava ancora quasi il 90% della produzione nazionale di elettricità all’inizio degli anni ’70, ma questa cifra è scesa a circa il 60% nel 1985 dopo la messa in funzione delle centrali nucleari svizzere, ed è ora intorno al 57%.

L’energia idroelettrica rimane quindi la più importante fonte interna di energia rinnovabile della Svizzera. Per saperne di più…

Generiamo calore con la biomassa legnosa

Biomassa legnosaLa biomassa legnosa consiste in legno proveniente dalle foreste e dalla manutenzione del paesaggio, così come dagli scarti e dai rifiuti dell’industria, che può essere utilizzato per produrre calore e/o elettricità tramite combustione e gassificazione. In Svizzera, la biomassa legnosa genera soprattutto calore, rappresentando l’11% della domanda di riscaldamento del paese, rendendola la seconda fonte rinnovabile più importante dopo l’energia idroelettrica. In questo senso noi della Plastex siamo orgogliosi di dichiarare che utilizziamo la biomassa legnosa per riscaldare i nostri uffici durante l’inverno, riducendo l’uso di metodologie più inquinanti.

La strategia energetica 2050 del governo svizzero, prevede che il legno derivato dalle foreste abbia un ruolo importante. Per saperne di più…

Usiamo l'acqua di falda per il processo di raffreddamento dei macchinari

Acqua di faldaLe acque sotterranee sono generalmente abbondanti in Svizzera.

Riempie i vuoti del sottosuolo, viene ricaricato dalle precipitazioni e dall’acqua dei fiumi, ed è un componente del ciclo dell’acqua.

Il sottosuolo della Svizzera contiene circa 150 km3 (150 miliardi di m3) di acqua, facendo delle acque sotterranee il più grande serbatoio d’acqua del paese, insieme ai laghi. Più del 10%, circa 18 km3, è rinnovabile ogni anno e potrebbe teoricamente essere estratto in modo sostenibile, cioè senza un impatto permanente sull’ambiente.

Tuttavia, la quantità di acque sotterranee che viene effettivamente utilizzata è molto più piccola a causa dell’uso intensivo della terra in gran parte della Svizzera e dei relativi conflitti d’uso. Per saperne di più...

Incoraggiamo e promuoviamo l'economia circolare nella nostra produzione riutilizzando i nostri rifiuti commerciali in nuovi cicli e prodotti

Economia circolare

Un’economia circolare supporta lo sviluppo sostenibile puntando a garantire le risorse per sostenere le nostre generazioni attuali e future.

Questo si ottiene minimizzando gli impieghi di risorse e i rifiuti, le emissioni e le perdite di energia dei prodotti nel tempo usando quattro strategie distinte: restringere, chiudere, rallentare e rigenerare i cicli delle risorse.

Qualsiasi definizione si scelga, un’economia circolare è l’alternativa al sistema economico lineare che ancora predomina: le materie prime vengono estratte, e i prodotti vengono fabbricati e venduti, consumati e smaltiti – portando a carenze di materie prime, emissioni, grandi volumi di rifiuti e i problemi ambientali associati.

Confidiamo in un futuro verde e sostenibile...

Progetti futuriUsiamo veicoli commerciali elettriciper i nostri responsabili delle vendite, abbiamo installato l’illuminazione a LED in tutta la nostra struttura e stiamo anche progettando per il 2022 di installare pannelli solari sul tetto per una potenza totale di 160 kW